Web

Basta vittime!

La sfida

Il commercio fisico è uno dei settori che ha sofferto di più a causa del lockdown. Con il nostro progetto “Südtirol Shop” abbiamo sviluppato una piattaforma, che ha aiutato più di 250 piccoli rivenditori ad essere presenti online e a crearsi una presenza digitale in modo molto veloce e intuitivo. Ovviamente, dovevamo comunicare la piattaforma ai nostri potenziali clienti. Abbiamo deciso di fare una campagna di sensibilizzazione, con un video che doveva essere breve, provocatorio e divertente. Il messaggio: non dimentichiamo i piccoli rivenditori locali.

La nostra soluzione

Pensando ai giganti dell’e-commerce, vengono in mente i corrieri. Dopotutto sono loro che portano l’ordine. La nostra apertura è un corriere di ottimo umore che balla e canta mentre consegna qualcosa. Dall’angolo arriva qualcosa di rosso – e il rosso è il colore aziendale di “Südtirol Shop”. Il vecchio, che rappresenta la piccola economia locale, ride ed è contento che i soldi rimangano nella regione grazie a “Südtirol Shop”.

Conclusione

Il video è stato visto da 80.000 persone in Alto Adige. Era amato e odiato. Siamo molto soddisfatti del risultato della campagna perché siamo riusciti a raggiungere circa il 16% della popolazione altoatesina. Siamo orgogliosi di poter dire che un altoatesino su sei ha visto il nostro video.